Calendario Eventi

MF News

  MF News -> ARTICLE    [ Cerca ]  [Vai ai Commenti]  
Meet the Eternal Masters - Michele Atzeni, Commander Master

Meet the Eternal Masters

Michele Atzeni, Commander Master

 Vintage Masters divider

 

Michele AtzeniMeet the Eternal Masters è una serie di interviste a giocatori esperti del panorama Eternal italiano, volta a far conoscere questi formati meno noti attraverso la voce di chi li vive davvero!

Oggi concludiamo la rassegna con il formato casual più popolare, il Commander, e il "generalissimo" Michele Atzeni!

 


 

Ciao Michele, grazie di essere qui con noi! Vuoi raccontare qualcosa di te ai Magic Friends che potrebbero non conoscerti?

Ciao ragazzi, grazie a voi per questa possibilità! Per chi non mi conoscesse mi chiamo Michele Atzeni e sono il Regional Coordinator di Duel Commander italiano. Mi occupo di promuovere il formato in tutta la penisola, anche se ho sede centrale in Lombardia (che è dove vivo).

 

Come e quando hai iniziato a giocare Commander?

Ho iniziato a giocare Commander casualmente 3 anni fa, prima nella sua variante casual Multiplayer, per poi passare al più competitivo Duel Commander 1vs1. Adoro il formato e dopo un breve excursus a giocare Modern e Pauper, ora gioco esclusivamente questo. Il mio primo generale da Multiplayer è stato Scion of Ur-Dragon, mentre di Duel Commander il primo è stato Geist of Saint Traft (che poi ho continuato a giocare per tutti questi anni, portandolo ai massimi livelli).

 

Cosa ti piace di questo formato che ti spinge a giocarci ancora e a partecipare ai tornei?

Credo che la cosa che mi piaccia di più sia l'enormità di variabili che bisogna essere in grado di gestire e la visione di gioco annessa che si sviluppa. Negli altri formati che possiedono le carte in 4x le giocate sono grosso modo sempre le stesse e, una volta capito che mazzo gioca l'avversario, bisogna solo mettere in pratica una soluzione già praticata mille volte. In Duel Commander le partite sono molto più varie, e bisogna essere in grado di adattarsi a tutte le situazioni per vincere.

Ovviamente, ci sono dei limiti; penso che la fortuna sia un fattore molto rilevante nelle partite di Magic, almeno per un 20% (40% è la nostra capacità di gioco e 40% quella del mio avversario). In Commander vale la stessa regola, perchè, anche se le carte sono in 1x, spesso se ne giocano con nomi diversi ma con effetti simili: Searing Spear e Incinerate per esempio in Zurgo Bellstriker, Counterspell e Deprive in Vendilion Clique, Ravages of War e Armageddon in Geist etc etc... Inoltre avere una creatura su cui basare la propria strategia apre un mondo infinito sul deckbuilding (che adoro).

Atzeni Geist of Saint Traft

Traccia una breve panoramica dello stato attuale del formato per i Magic Friends che potrebbero non conoscerlo così bene...

Ora come ora, dopo il ban di Tasigur, the Golden Fang, Yisan, the Wanderer Bard e Gaea's Cradle, il metagame è molto vario. Diamo una rapida occhiata alle percentuali ricavate da mtgtop8.com:

Metagame Commander
Come potete vedere, come aggro dominanti abbiamo Titania, Protector of Argoth e Jenara, Asura of War; come control abbiamo Keranos, God of Storms e Geist of Saint Traft e come combo abbiamo Sidisi, Undead Vizier e Animar, Soul of Elements. Al momento i mazzi a base blu sono i più forti del formato, contrastati in primis dagli aggro a base verde (da qui il proverbiale emblema del formato, Counterspells vs Dorks). Tuttavia, il metagame attuale è uno dei più bilanciati degli ultimi anni, e a parte qualche carta particolare, il Comitato è molto soddisfatto dello stato attuale delle cose.

 

Qual è il tuo stile di gioco e quali sono i tuoi mazzi preferiti?

Io adoro l'archetipo Fish Tempo: ho giocato per un anno buono solo Geist of Saint Traft, iniziando a fare i primi buoni piazzamenti ai vari tornei in Lombardia. Dopodiché ho provato Vendilion Clique, sempre nella sua versione Tempo, per poi provare dei Control puri (Dragonlord Ojutai, Surrak Dragonclaw e Grand Arbiter Augustin IV).

Ultimamente sono tornato a giocare Tempo, ma nella versione Aggro (Jenara, Asura of War). Mi piace perché è un archetipo molto complesso da giocare e, avendo risorse molto limitate, è complessa ogni partita che si fa.

 

Come ti prepari a un torneo? Scegli il mazzo in base al meta che ti aspetti?

Jenara by Chris RahnHo un team di playtest di amici fidati e gioco tantissimo con persone a caso appena ne ho occasione. Credo sia molto importante testare a ripetizione i mazzi prima dei tornei, in maniera tale da saperli padroneggiare al meglio. In Commander è difficile prevedere il meta dei tornei, ma credo sia importante buildare il mazzo avendo un po' di risposte per tutto. In generale gioco il mazzo che più mi piace giocare, non ho mai buildato mazzi solo per vincere. Ma spesso i mazzi che mi piacciono sono anche molto competitivi, perciò diciamo che sono fortunato!

 

Perché inviteresti a giocare Commander?

Invito a giocare Commander perchè, come scritto poco sopra, apre la mente. Provate a fare 6 mesi di Duel Commander competitivo e poi riprendete a giocare formati con 4x delle carte dopo esservi studiati i mazzi del metagame. Scoprirete di avere una visione di gioco molto più ampia e una “stamina” molto più alta. Testato e scoperto sulla mia pelle.

 

Quali passi consiglieresti di intraprendere a qualcuno che volesse avvicinarvisi?

Premessa: ho iniziato a giocare Duel Commander con carte subottimali, mentre ero all'università e perciò non avevo grandi finanze. Molti non giocano Duel Commander perchè pensano che per avere un mazzo competitivo bisogna spendere infiniti soldi. Ciò è parzialmente vero.

Parzialmente perchè? Perchè le carte costose (dual, fetch e via dicendo) ce le si può far prestare, comprarle insieme e farle girare e intanto vincerle ai tornei. Io ho fatto così: una buona parte delle dual le ho vinte ai tornei in giro, e anche qualche fetch. Il mio consiglio per partire è montare dei monocolor o al massimo dei bicolor. Ci sono tantissimi mazzi competitivi sia monocolor che bicolor. Vendilion Clique, Geist of Saint Traft, Wydwen, the Biting Gale, Titania, Protector of Argoth, Keranos, God of Storms, ecc... La spesa grossa sono le dual, che a causa della speculazione sono in continuo rialzo. Ma ai Commandergeddon le mettiamo sempre in palio! Basta avere voglia di mettersi in gioco!

 

Cosa pensi personalmente di Eternal Masters e che ruolo pensi che avrà sul panorama Eternal?

Eternal Masters è una manna dal cielo! Specie per il formato Multiplayer, contiene tantissime bombe. Consiglio di comprare un box il prima possibile, specie per i novizi del formato e specie prima che vadano sotto speculazione.

 

Grazie Michele di averci dedicato il tuo tempo da parte di tutti i Magic Friends! Speriamo di incontrarci presto, magari su un tavolo a giocare Commander! smile Vuoi aggiungere qualcosa prima di salutarci?

Ragazzi, Duel Commander è il futuro formato Eternal! Ci sono persone che playtestano per voi tutti i giorni, e c'è un circuito di eventi competitivi che è in forte crescita in italia (i Commandergeddon e tutti i Trial associati). Consiglio a tutti di giocare con le regole ufficiali del sito duelcommander.com in modo da essere pronti anche se decidete di giocare ai Side Events ai GP o se andate all'estero a fare qualche torneo.

Inoltre invito tutti a iscriversi al gruppo ufficiale di Facebook Duel Commander Italy, che contiene persone provenienti da tutto il mondo e nel quale trovate il calendario degli eventi Duel Commander della penisola. Liste dei mazzi, discussioni sulle nuove carte e sulla banlist, tutto in un unico gruppo!

Atzeni e Boccalari

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva






Da MF Staff, Giovedì, 16 Giugno 2016 18:38, Letta: 3124 volta/e  ^
Inserisci Commento dal Sito


Inserisci Commento da Facebook

Commenti dal Sito






MagicFriends.net, la Community di Riferimento in Italia sui Tornei di Magic the Gathering
Tutto il materiale contenuto in questo sito รจ tutelato dal diritto d'autore e protetto in quanto proprieta` della WotC
www.wizards.com Wizards 1994-2015 - MagicFriends.net Cookie and Privacy policy
magicfriends.net, magicfriends, magic friends, friends, sito magic, carte magic, deck, decks, decklists, liste, mazzi, mazzo, magic cards, cards, carte, mtg, magic the gathering, magic, tornei, top8, top 8, spoiler, standard, modern, legacy, extended, vintage, commander, pauper, draft, sealed, megic, metagame, adunanza
MOBILE MODE